-born o borne?-

-born o borne?-
Nota d'uso
Born e borne sono entrambi participi passati del verbo to bear, ma born ha il solo significato di “generato, nato”; to be born, quindi, significa “nascere, venire al mondo”: She was born in 1987, è nata nel 1987; to be born with a hole in the heart, essere nato con un soffio al cuore. Born si usa anche come aggettivo e si traduce con “nato” nel senso di “naturale, innato”: He is a born teacher, è un insegnante nato. Borne è il participio passato di to bear nel suo significato di “dare, produrre, sostenere, sopportare”: She has borne him five girls, gli ha dato cinque figlie; Responsibility must be borne by the individual, la responsabilità deve essere assunta dall'individuo; The additional costs must be borne by the customer, i costi aggiuntivi devono essere a carico del cliente.

English-Italian dictionary. 2013.

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”